L’Etiopia, gelosa della sua libertà, ha sempre dovuto combattere sia per la salvezza della sua integrità nazionale che per preservare la sua libertà religiosa.