Discorso di S.M.I. Haile Selassie I al parlamento giamaicano

jamaica03[1]

 

Illustri membri del Parlamento Giamaicano, sono lieto oggi di cogliere l’opportunità di trasmettere alcuni pensieri al Parlamento ed al popolo Giamaicano.

Il popolo Giamaicano ha una lunga storia gloriosa. Il popolo Giamaicano ha lottato per raggiungere la propria indipendenza e dal suo ottenimento, in una esemplare unità nazionale, ha proceduto nel procurarsi ulteriore abbondanza e progresso. Poiché conosco la storia di queste persone meravigliose e perché conosco i sentimenti che il popolo della Giamaica prova nei confronti del popolo Etiope, ho sempre desiderato di venire a visitare la Giamaica. Ora, grazie a Dio, questo mio desiderio è stato esaudito.

 

Ha visto il progresso

All’arrivo in Giamaica ho visto più di quanto mi aspettassi. Ho visto il progresso del popolo e ho visto la sua determinazione a marciare in avanti in unità verso un progresso ancora maggiore. Ho anche assistito personalmente all’entità del sentimento del popolo Giamaicano per il popolo Etiope. Ancora una volta desidero cogliere l’occasione per esprimere i miei ringraziamenti al Governo e al popolo della Giamaica per la splendida accoglienza che mi è stata riservata. Le nostre relazioni con il popolo Giamaicano, come ho già detto, non originano nel presente. Nel tempo in cui il popolo Etiope sopportò l’aggressione – una dura aggressione – il popolo della Giamaica mostrò sollecitudine e solidarietà verso il popolo Etiope ed in questo modo Ci ha fornito quell’incoraggiamento per il quale il popolo Etiope sarà sempre grato. Da quando sono arrivato in Giamaica, ho potuto io stesso testimoniare che questi sentimenti di simpatia che esistevano allora sono continuati, e anche adesso c’è un desiderio maggiore di stabilire un rapporto più stretto con il popolo Etiope. I rapporti, in un senso più ampio , tra il popolo della Giamaica ed il popolo d’Etiopia e Africa sono profondi e duraturi. Noi tutti abbiamo lottato per l’indipendenza e l’abbiamo raggiunta ora. Poiché siamo un popolo dedito alla conquista della nostra indipendenza, abbiamo raggiunto un obiettivo che è la base per una cooperazione reciproca continua e di buona volontà.

In aggiunta a questo c’è un legame di gratitudine, un legame di fratellanza. Il popolo della Giamaica, in generale, ha le proprie origini in Africa. Questo ci dà ancora un’altra base su cui si può stringere un rapporto sano, una relazione che non sarà utile solo ai Nostri rispettivi popoli, ma un rapporto che, a causa della fondamentale somiglianza tra Noi, contribuirà nel lungo termine ad un migliore mantenimento della pace e sicurezza internazionali. In aggiunta a questo, sia il popolo della Giamaica che quello Etiope sono dedicati ad un’altra causa, che è la causa del progresso e della prosperità. Anche qui gli sforzi che dobbiamo sopportare, le difficoltà che dobbiamo tutti superare, ed i programmi che dobbiamo adottare hanno molta somiglianza . Perciò io dico che il popolo Giamaicano e quello Etiope hanno molto in comune e questi fattori comuni possono essere utilizzati come base per relazioni anche più forti tra i Nostri due popoli.

Le persone di origine Africana sono emigrate in molte parti del mondo. Alcune di loro sono venute in Giamaica, altre in altre parti del mondo. Ma ovunque esse siano hanno esperienze storiche simili ed i problemi che attendono loro dipendono dalla comprensione, e questa potrà essere usata da tutti Noi come base per la creazione di una maggiore cooperazione che servirà per il nostro beneficio reciproco. In aggiunta a questo credo anche che i popoli della Giamaica e d’Etiopia hanno un’altra causa importante in comune, che è la causa della pace internazionale. Ancor di più che le motivazioni dello stato di guerra, la violazione della pace in qualunque luogo deve essere scoraggiata per impedire la devastazione totale della razza umana. Abbiamo come preoccupazione importante che non ci sia una violazione della pace e della sicurezza internazionale.

 

Interesse supremo

Tuttavia, se le nazioni di piccole dimensioni non combinano tutte le loro energie , se queste piccole nazioni non mettono tutto il loro peso in una direzione verso il mantenimento della pace internazionale, allora le loro voci individuali nel mondo odierno non conteranno molto. Ed è proprio per questo che gli Stati più piccoli, come la Giamaica e l’Etiopia, hanno l’interesse supremo che la pace e la sicurezza internazionali vengano preservate. E a tal fine, dobbiamo continuare a collaborare in modo che la Nostra voce sulla scena internazionale possa aumentare.

In aggiunta a questo è abbastanza verosimile che un paese possa raggiungere progresso materiale da solo. Tuttavia, sappiamo dalle esperienze del passato che la cooperazione internazionale tende ad accelerare il ritmo del progresso dei singoli paesi. Questo è ancora un altro settore su cui riflettere ed in cui vedere in che modo possiamo espandere ulteriormente le relazioni tra i popoli della Giamaica e dell’ Etiopia.

Da un altro punto di vista fondamentale è per questo che l’Organizzazione dell’Unità Africana è stata stabilita. È perché il continente Africano, che comprende più di 250 milioni di persone, non poteva continuare a rimanere diviso tra più di 30 stati, le cui voci individuali non avrebbero avuto un peso. Ed è proprio per questo, poiché vi è un’identità di interessi, che abbiamo tentato di includere anche la Giamaica, in modo da poter portare questo peso nel concilio delle nazioni, ed anche, attraverso un processo di cooperazione e di espansione delle relazioni economiche, di poter essere nella posizione di accelerare il ritmo di sviluppo dei singoli paesi membri dell’Organizzazione dell’Unità Africana.
Perché il popolo Africano è dedicato alla causa della preservazione della pace, perché il popolo Africano è convinto che ci dovrebbe essere progresso materiale per il suo popolo, e perché il popolo Africano crede nel precetto essenziale della democrazia, questi sono i fondamenti dell’Organizzazione dell’Unità Africana. Un’organizzazione che si basa su tale solido fondamento non può che portare successo a tutti i suoi sforzi che serviranno per l’interesse e beneficio del popolo Africano, e forse anche per l’interesse di altri popoli. Da questo stesso punto di vista dico che alla somiglianza del fondamentale interesse nazionale tra i Nostri due popoli, che è la Nostra buona amicizia che è sempre esistita, deve essere consentito di essere approfondita, deve espandere le aree di piena cooperazione materiale in tutti i modi possibili.

Combinazione

Dobbiamo ricordare che molti stati che oggi rappresentano le principali potenze del mondo, una volta erano deboli, una volta erano preda di altre forze maggiori. Ma, tuttavia, attraverso il processo di assimilazione, attraverso il processo di realizzazione dei fondamentali interessi nazionali, e attraverso il processo di associazione che hanno realizzato, sono diventati le maggiori potenze, potenze che sono onnicomprensive. Dallo stesso punto di vista i popoli dell’Africa in Giamaica che hanno interessi identici dovrebbero essere in grado di aumentare le loro energie per il bene attraverso il processo dell’istituzione di una maggiore collaborazione. Vorrei dire che in generale ovunque ci sia sangue Africano c’è una base per una maggiore unità. Dobbiamo anche aiutarci a vicenda nei nostri sforzi per espandere l’educazione, per aumentare il tenore di vita dei Nostri rispettivi popoli. A tal fine desideriamo denotare l’apprezzamento dei sentimenti mostrati dal popolo Giamaicano per il popolo Etiope e come manifestazione della Nostra amicizia sincera, nei limiti dei nostri mezzi molto limitati, abbiamo sancito un accordo con il Governo Giamaicano per fondare una scuola per i Giamaicani qui. Sono convinto che tutte le procedure preliminari saranno concluse in modo che la costruzione della scuola inizierà entro il futuro prossimo.

Infine, che Dio conceda la saggezza e le Sue benedizioni al popolo della Giamaica.
Grazie.

 

Selected Speeches of H.I.M. Haile Selassie I