Medaglie dei Patrioti

ATT00010

Medaglia dei Patrioti
Istituita da Sua Maestà Imperiale Haile Selassie I il 30 Novembre 1944 come ricompensa per i valorosi patrioti che hanno fronteggiato apertamente i nemici durante la guerra.

ATT00010

 

“La medaglia dei Patrioti è in rame, con un diametro di 35mm. Sul lato da osservare è incisa l’immagine di Sua Maestà Imperiale Haile Selassie I, e sotto l’immagine due spade incrociate tra loro. Sopra l’immagine sono scritte le parole “Provati dal Fuoco Come Oro“. Sull’altro lato sono scritte le parole “La Speranza provata dalla Fede è uno strumento di Vittoria, 1935.” Sopra le scritte c’è una corona. Il Nastro è principalmente rosso con linee gialle e verdi disposte verticalmente su entrambi i lati.”

Medaglia dei Patrioti Clandestini o Patrioti Interni
Istituita da Sua Maestà Imperiale Haile Selassie I il 30 Novembre 1944 come ricompensa per chi aveva partecipato a movimenti clandestini durante l’occupazione Italiana.

 

ATT00011

 

“”La medaglia per i Patrioti Clandestini* è fatta di rame con una forma rotonda ed un diametro di 36mm. Sul lato da osservare l’immagine di Sua Maestà Imperiale è incisa nel centro. Sotto l’immagine sono inscritte le parole “Hanno affrontato Coraggiosamente l’Amara Morte Con Pazienza“. Il colore del nastro è principalmente rosso e contornato ai lati con giallo e verde disposti verticalmente.**””

Medaglia dei Patrioti Esiliati o Patrioti Rifugiati
Istituita da Sua Maestà Imperiale Haile Selassie I il 30 Novembre 1944 come ricompensa per chi era in esilio e partecipò alla lotta per la liberazione.

 

ATT00012

 

“La medaglia per gli esiliati è in forma tonda e fatta di rame. Sul lato da osservare c’è l’immagine di Sua Maestà Imperiale Haile Selassie I in cima e sotto ad essa una stella. Su entrambi i lati dell’immagine della stella sono inscritte le parole “Guidati dalla Stella“. Sull’altro lato sono scritte le parole “La Speranza provata dalla Fede è uno strumento di Vittoria, 1935“. Il colore del nastro è principalmente blu scuro e contornato da verde, giallo e rosso con i colori disposti verticalmente.”

ATT00013

Ognuna di queste medaglie poteva essere decorata con un numero di palme (o fiaccole) variabili da 1 a 5 a seconda degli anni di servizio prestati durante la guerra.

Qui a fianco un esempio di medaglia dei Patrioti con 3 palme/fiaccole.

 

 

 

*Termine originale “Underground Patriots“: conosciuta anche come Patrioti Interni.

** In realtà il nastro è bianco e presenta ai lati il verde, il giallo ed il rosso.

Le parti contenute dalle virgolette sono state tradotte dalla Negarit Gazeta n° 6 del 29 Febbraio 1952. Regolamentazione scritta ad Addis Ababa da Tsahafe Tezaz Wolde Giorguis, Ministro della Penna.