Ordine di Menelik Secondo

Ordine di Menelik II

L’Ordine di Menelik Secondo fu istituito nel 1924 nel regno dell’Imperatrice Zauditu.
E’ una distinzione conferita a persone che hanno reso servizi all’Etiopia, sia militari o civili, e attribuita in Classi in accordo con i servizi svolti.
Il Nastro dell’ordine è giallo con verde, giallo e rosso lungo ogni bordo.

Sono presenti cinque Classi dell’Ordine di Menelik Secondo come indicato nei seguenti paragrafi.

Ordine di Menelik II

Gran Cordone
Il Gran Cordone ricade verso il basso dalla spalla destra e incrocia da sinistra a destra. Il Badge sospeso dal bordo del Cordone è di 50 mm di diametro ed è incisa sulla forme di Croce Apostolica.
Il centro è circolare e lavorato con smalto. Sopra al cerchio è presente il Leone portante la Bandiera dell’Etiopia. Sopra al Leone sono iscritte le parole “Mo’a anbasa z.Y.” (abbreviazione di “Il Leone della Tribù di Giuda ha prevalso”). In cima al Badge è presente la Corona. Sull’altro lato sono iscritte le lettere “M. II” (abbreviazione di “Menelik Secondo”).

La Placca viene indossata sul lato destro del petto; è circolare e lavorata a somiglianza di raggi. Nel cerchio appare il design del Badge. Il diametro del cerchio è di 80 mm. Sopra la circonferenza appaiono raggi appuntiti, otto lischi e otto lavorati.Il numero dei membri di questa Classe non può superare i 35.

Gran Cordone, Ordine di Menelik II

Gran Ufficiale
L’onoreficienza del Gran Ufficiale sono il Badge sospeso al collo e la Placca indossata sul lato destro del petto. Il design e le proporzioni del Badge inciso e della Placca sono come stabilito per il Cordone.
Il numero di membri di questa Classe non può superare i 45.

Ordine di Menelik II, Gran Ufficiale

Comandante.

L’onorificenza del Comandante, indossata attorno al collo, è come indicato per il Grande Ufficiale con la sola omissione della Placca.
Il numero di membri di questa Classe non può superare i 55.

Ufficiale. 

Il Badge della Classe dell’Ufficiale include una Rosetta ed è indossato sul lato sinistro del petto.
A differenza del diametro che è di 60 mm si presenta come descritto per il Cordone.
Il numero di membri per di questa Classe è illimitato.

Cavaliere.

Il Badge della Classe del Cavaliere è indossato sul lato sinistro del petto ed è come indicato per l’ufficiale con la sola omissione delle Rosetta.
Il numero dei membri di questa Classe è illimitato.”

Le parti contenute dalla virgolette sono state tradotte dalla Negarit Gazeta n° 14 del 27 Agosto 1954. Regolamentazione scritta ad Addis Ababa da Tsahafe Tezaz Wolde Guiorguis, Ministro della Penna il 20 Aprile 1954.